armadi_a_muro_copertina

Nicchie e armadi a muro: quando lo spazio non basta mai e ogni centimetro è indispensabile

Che si debbano conservare degli indumenti o creare spazi di servizio ben strutturati ecco il tema dell’armadio a muro venirvi incontro per aiutarvi a ottimizzare ogni planimetria. Ma c’è di più avete mai pensato di utilizzare una nicchia o un armadio a muro per il vostro angolo di lavoro?

Affascinanti e certamente utili, le nicchie – quando sono presenti in un’abitazione – possono essere utilizzate per organizzare spazi contenitivi importanti capaci di inserirsi al meglio all’interno dell’ambiente tanto da diventarne elemento caratterizzante: non solo quindi elemento funzionale ma anche dettaglio estetico in grado di rendere più bello un interno.

Solitamente, le nicchie sono un classico delle case d’epoca in cui i muri sono molto spessi e strutturalmente si era soliti realizzarle. È comunque possibile ricavarle, con i dovuti accorgimenti, anche in alcune case moderne, talvolta utilizzando delle contropareti per inspessire il muro dove è necessario.

Le nicchie consuete nelle case storiche
Le nicchie consuete nelle case storiche

Ripiani certo, ma non solo

Una soluzione molto adoperata è quella di realizzare dei ripiani all’interno della nicchia per trasformarla in un libreria o in una scaffalatura tecnica. Ma proviamo a elencare quali potrebbero essere delle altre soluzioni di utilizzo.

  • Se la nicchia è profonda meno di 20 cm l’ideale è realizzare delle scaffalature a giorno. Il consiglio dipende dal fatto che la profondità ridotta lo sarebbe ancora di più se si dovessero introdurre dei vani chiusi dotati di sportelli. I ripiani si potranno realizzare in ferro, vetro, legno o anche in cartongesso per un effetto di continuità con il muro.
Nicchie organizzate con ripiani
Nicchie organizzate con ripiani
  • Se la profondità si attesta intorno ai 40 cm avete la possibilità di iniziare ad inserire degli arredi più corposi. Sulla profondità di 40 cm è certamente possibile inserire un armadio slim dotato di ripiani o con appenderia frontale.
  • Nel caso in cui abbiate a disposizione profondità maggiori, potete anche immaginare di inserire o organizzare veri e propri armadi oppure di inserire combo lavatrice/asciugatrice per spazi di servizio.

Armadi a muro: alternative creative?

Ce ne sono diverse e una certamente in voga negli ultimi tempi è quella di organizzare uno spazio di lavoro all’interno delle nicchie sfruttando la profondità per incastrare il piano di un tavolo. A causa delle recenti necessità dettate dallo smart working, o meglio dell’home working, può accadere di dover ricavare in camera da letto o in soggiorno uno spazio di lavoro, eventualmente sfruttando gli angoli che garantiscono una maggiore comodità. Le nicchie a questo proposito possono essere davvero molto utili. È anche possibile realizzare dei mobili contenitivi che all’interno nascondano piani ribaltabili o integrati con lo scopo di essere aperti al momento opportuno.

Nicchie organizzate come spazi di lavoro
Nicchie organizzate come spazi di lavoro
Nicchie adoperate per lo smartworking in case storiche
Nicchie adoperate per lo smartworking in case storiche

Un’altra soluzione creativa può essere quella di realizzare gli spazi dedicati alla lavanderia all’interno delle nicchie nel tentativo di ottimizzare il più possibile l’utilizzo della superficie a disposizione. La nicchia potrà essere chiusa con ante scorrevoli o con ante a battenti nel tentativo di nasconderne adeguatamente l’interno. Le macchine possono essere impilate per compattarne l’ingombro. Una soluzione divertente, se ci si trova in un ingresso può essere quella di usare un pannello scorrevole con uno specchio: maschererà l’interno e renderà più piacevole l’ingresso in casa.

Nicchie utilizzate come spazi lavanderia
Nicchie utilizzate come spazi lavanderia

Nicchie molto piccole o molto grandi

Parliamo ora dei casi estremi in cui cioè in casa siano presenti o nicchie di dimensioni contenute oppure nicchie molto molto grandi. In entrambi i casi si potranno convertire comodamente in spazi di contenimento. Se nei pressi di un letto, le nicchie piccoline possono essere sostitutive di un comodino: è anche possibile ridimensionare una nicchia con una forma poco armoniosa per andare a creare miratamente un vano contenitivo accanto al letto. Il vantaggio è certamente quello di non avere ingombri accanto al letto: aspetto che può risultare molto utile negli spazi minimi che risulteranno così valorizzati.

Nicchie piccole per i comodini
Nicchie piccole per i comodini

Se invece in casa è presenteSua Maestà, la nicchia aulica, allora non vi resta che collocarci all’interno un divano, una chaise longue oppure un letto. Oltre all’effetto wow che certamente è visibile a tutti anche qui si può parlare di vantaggio: se il divano è particolarmente profondo, inserendolo in nicchia, visto lateralmente risulterà molto più leggero percettivamente e potrà essere ulteriormente enfatizzato con un’illuminazione centrale.

Nicchie che contengono divani
Nicchie che contengono divani

Se stai pianificando una ristrutturazione a Torino ti ricordiamo che siamo gli interlocutori giusti per darti l’idea, il progetto e la ristrutturazione che cerchi.
Chiamaci allo 011 50 67 197 per prenotare una prima consulenza con Idea Ristruttura. Se hai foto e planimetria meglio ancora: inviale a info@idearistruttura.it  Silvia ti risponderà il prima possibile.

Foto credits:  PinterestJason Leung on Unsplash

Nicoletta Carbotti
Nicoletta Carbotti
Architetto @FattoreQ | fabbrica | Website

Laureata in Architettura al Politecnico di Torino, si è poi specializzata a Parigi. Innamorata da sempre dell’interior design, vive il proprio lavoro come una costante ricerca di equilibrio tra bellezza, invenzione, funzione ed imperfezione.

IDEA RISTRUTTURA realizza interventi di ristrutturazione, dai più semplici ai più complessi, con l’obiettivo principale di soddisfare il cliente. Affidabilità e rispetto degli impegni, per noi sono indispensabili. La qualità, fa la differenza! Il cliente e il suo budget sono il centro della nostra sfida nel proporre idee e innovazioni progettuali che possano valorizzare al massimo la sua casa. Valutiamo insieme ogni singolo elemento con l’obiettivo finale di far nascere un progetto che realizzi le aspettative di una casa su misura. Al cliente che non è ancora in possesso di una casa da acquistare per poi ristrutturare, offre un servizio di selezione immobili personalizzato sui requisiti che più rispondono alla sua esigenza. Per ogni eventuale scelta proponiamo al cliente uno studio di fattibilità. Esecuzione opere di edilizia generale: ristrutturazioni, nuove costruzioni, studi medici, attività commerciali, piscine. Esecuzione opere di impiantistica termoidraulica ed elettrica. Vasta scelta di materiali per soddisfare ogni e qualsiasi esigenza presso gli show room di primarie aziende fornitrici, con l’assistenza di architetti e personale specializzato.